Bianchi: “Mancini sa l’odore di canfora dell’Inter, ma…”

Articolo di
13 dicembre 2015, 23:36
bianchi

Ospite d’eccezione della “Domenica sportiva” su Rai 2, Ottavio Bianchi – ex tecnico con un passato fugace in nerazzurro -, fa i suoi complimenti a Mancini per il lavoro di inizio stagione con l’Inter, sottolineando i possibili pericoli nella lotta Scudetto

ODORE DI CANFORA«Mancini ha la possibilità di avere undici giocatori di buon livello dopo averne cambiati tanti grazie all’appoggio della società. E’ un uomo di campo e di spogliato, che sa bene come gestire. Come diceva Rocco, sa l’odore di canfora che c’è nello spogliatoio, ovvero sa barcamenarsi bene nello spogliatoio».

ATTENTA ALLA JUVE«Io non pensavo che la Juventus potesse avvicinarsi così dopo l’inizio difficoltoso. L’Inter sta facendo un campionato fuori le righe, invece le altre hanno decisamente rallentato. E’ un campionato affascinante, soprattutto se danno la possibilità di avvicinarsi alla Juventus, che è abituata a vincere».