Bianchi: “Inter, dal derby può cominciare un nuovo campionato”

Articolo di
18 novembre 2016, 13:16
Alessandro Bianchi

In vista del derby di Milano, “Tuttomercatoweb” ha intervistato Alessandro Bianchi, nell’Inter dal 1988 al 1996 e rimasto legato ai colori nerazzurri. L’ex ala ha spiegato di contare su una reazione della squadra dopo l’avvicendamento in panchina fra Frank de Boer e Stefano Pioli e ha indicato in Icardi il giocatore che potrebbe rivelarsi decisivo

PIOLI – «Tutti speriamo che Pioli possa aver portato una scossa dopo un inizio disastroso. Mi auguro che in poco tempo metta chiarezza su tutto e possa dare un gioco alla squadra. E che ovviamente arrivino risultati importanti.»

VITTORIA – «In caso di vittoria, per l’Inter potrebbe iniziare un nuovo campionato? Credo di si, anche per l’ambiente sarebbe fondamentale. La vittoria potrebbe aprire nuovi orizzonti.»

DERBY – «E’ un momento complicato, il milan partirà favorito, lo dicono la classifica e il morale. Ma il derby è una gara a sè, la squadra al momento inferiore può anche vincere

GARANZIA – «La garanzia per l’Inter? Icardi. Sta bene, ha voglia e può fare la differenza.»

CANDREVA – «Candreva è un gran giocatore. Ha qualità e quantità. Mi rivedo in lui, abbiamo caratteristiche simili, dal punto di vista della corsa e anche della tecnica. Tatticamente anch’io aiutavo centrocampo e difesa. Ripeto, mi rivedo in lui.»

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.