Bertotto: “All’Inter serviva un difensore, ma se arrivasse pure…”

Articolo di
16 gennaio 2018, 00:44
Bertotto

Valerio Bertotto – ex difensore dell’Udinese ed ex allenatore della Viterbese Castrense -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, si compiace per l’eventuale arrivo all’Inter di uno tra Rafinha e Pastore dopo Lisandro Lopez

DIFESA SISTEMATA – Per Valerio Bertotto il mercato nerazzurro può ritenersi già soddisfacente dopo il primo innesto: «Rafinha e Javier Pastore sono due top player, però l’essenza di quello che doveva fare l’Inter era il difensore centrale (Lisandro Lopez, ndr): Luciano Spalletti ha battuto forte sull’esigenza di averlo per dare quella sostanza che veniva un po’ meno al reparto. Se l’Inter intervenisse in maniera sostanziosa con uno dei due centrocampisti sopracitati, Spalletti sicuramente non direbbe no…».