Bergomi promuove Spalletti: “E’ il valore aggiunto”

Articolo di
8 luglio 2017, 11:47
Giuseppe Bergomi

L’ex capitano dell’Inter si mostra fiducioso sulle prospettive dei nerazzurri e ritiene che l’allenatore Luciano Spalletti possa dare un valore aggiunto

La Gazzetta dello Sport ha intervistato l’ex capitano dell’Inter Giuseppe Bergomi, il quale si è mostrato fiducioso sul progetto nerazzurro promuovendo il tecnico Luciano Spalletti: “Spalletti è il valore aggiunto. Ha fatto benissimo ovunque abbia allenato, allo Zenit, alla Roma e all’Udinese. Ripartiamo da lui che ha carisma e personalità. La squadra è già forte in partenza, se aggiungiamo che lui è in grado di valorizzare i giocatori, beh, il quadro è positivo. Skriniar è un acquisto sottovalutato, Borja Valero farà crescere i compagni. Sul confronto con il Milan mi astengo, ogni squadra ha le sue esigenze. E poi è meglio arrivare a fari spenti. Non è obbligatorio acquistare solo per acquistare, bisogna fare scelte mirate. Se potessi scegliere, prenderei Kroos, mi fa impazzire. Le parole di ieri di Spalletti dimostrano come si sia già calato nella realtà interista. L’Inter ha valori diversi rispetto agli altri club e il tifoso apprezza quando si parla di identità nerazzurra. Negli ultimi anni hanno pagato gli allenatori, adesso tocca ai giocatori scavare dentro se stessi”.