Bergomi: “Preferisco Icardi a Kalinić, con Pioli crescerà”

Articolo di
28 novembre 2016, 20:49
Giuseppe Bergomi

Beppe Bergomi ha partecipato alla presentazione del libro su Luigi Simoni. A Inter Channel l’ex capitano nerazzurro ha parlato dei due attaccanti in campo stasera, Mauro Icardi e Nikola Kalinić, preferendo il giocatore argentino. Ecco perché.

MEGLIO IL BOMBER«Tendenzialmente sarei per prendere Mauro Icardi, è un gran giocatore in fase realizzativa e non ha niente da invidiare soprattutto nei movimenti in area, è lui che insegna agli altri. Secondo me deve migliorare nel gioco di squadra e nel lavoro con i compagni, penso che lui la miglior partita l’abbia fatta con la Juventus, lì è stato veramente un uomo squadra e visto che ce l’ha fatto vedere penso che lo possa fare ogni volta questo gioco. Nell’ultima partita in Israele soprattutto nel primo tempo ha fatto questo tipo di gioco, penso che con Stefano Pioli crescerà ancora e continuerà il lavoro fatto da Roberto Mancini. Nikola Kalinić è meno bomber rispetto a Icardi ma fa giocare meglio la squadra, però Icardi è un ’93 e preferisco lui».