Bergomi: “Lato positivo Inter, ha una grande tenuta mentale”

Articolo di
25 settembre 2017, 00:38
Giuseppe Bergomi

Giuseppe Bergomi è convinto che, per effetto dei tanti gol segnati nell’ultimo quarto d’ora (otto su dodici complessivi realizzati), l’Inter stia dimostrando di essere matura dal punto di vista psicologico, un dato spesso mancato nelle scorse stagioni. Queste le sue considerazioni da “Sky Calcio Club”.

BENE ANCHE QUANDO GIOCA MALE«Se vogliamo parlare delle prestazioni possiamo parlarne. È una squadra che ha una grande tenuta mentale, la prima partita con la Fiorentina l’ha sbloccata subito ed è stata la miglior partita contro un avversario non pronto; la Roma meritava di più ma l’Inter c’era, è sempre stata dentro la gara e l’ha interpretata così, anche nelle ultime gare dove la prestazione va male. Questo è un lato positivo e do merito all’allenatore. João Mário? Più che saltare l’uomo è quello che va di inserimento. Trequartisti? Li sta sempre alternando: è partito con Marcelo Brozović, ha messo Borja Valero con la Roma».