Bellinazzo: “Conti Inter OK per l’UEFA. Suning porta sponsor”

Articolo di
1 luglio 2016, 01:05
Marco Bellinazzo

Ospite di “Euro Calciomercato – L’originale” su Sky Sport il giornalista Marco Bellinazzo ha analizzato la situazione finanziaria dell’Inter. Nella giornata appena conclusa si è chiuso il bilancio relativo alla stagione 2015-2016 e dovrebbe essere stato raggiunto l’obiettivo accordato con l’UEFA nell’ambito del fair play finanziario, ora con l’ingresso di Suning i conti potrebbero migliorare.

SCHIARITA«I paletti UEFA riguardano anche l’anno prossimo, però l’Inter ha raggiunto il -30 di passivo, sono stati presentati i conti e l’UEFA li sta controllando ma dovrebbero andare bene e quindi non c’è stata la necessità di fare una cessione importante entro il 30 giugno. Entro l’anno prossimo bisogna fare il pareggio di bilancio anche con una campagna acquisti equilibrata, ma Suning può portare nuovi sponsor e far volare i ricavi dal merchandising con i negozi in Cina, a quel punto si possono aumentare gli ingaggi e le quote dei cartellini quindi ci sono ottime prospettive da questo punto di vista, fermo restando che bisogna raggiungere lo zero e non si può cambiare almeno per ora. Il collante potrebbe essere l’uscita di Erick Thohir e Javier Zanetti presidente dell’Inter, c’è una grandissima considerazione dei cinesi sul ruolo di Massimo Moratti, che potrà essere una sorta di tutela e garante con i consigli utili per radicare il club in Italia».