Beccalossi: “Inter, bisogna far uscire dei giocatori. Gabigol…”

Articolo di
10 dicembre 2016, 00:25
Evaristo Beccalossi

Evaristo Beccalossi ritiene che l’Inter debba principalmente sfoltire la rosa e ridurre un organico decisamente in sovrannumero. L’ex numero 10 interista, ospite fisso di “Zona 11 PM Mercato” su Rai Sport 1, pensa che Gabigol sia da prestare per fargli fare esperienza.

VENTINOVE SONO TROPPI«La cosa più importante è fare punti già da domenica, poi fare il punto della situazione alla sosta di Natale. Tutti noi eravamo convinti che singolarmente l’Inter fosse un’ottima squadra, ma qualche problema ce l’abbiamo. Credo che a gennaio si possa essere più precisi e vedere anche il peso dell’allenatore, la posizione di classfiica dell’Inter non è sicuramente questa. Mi aspetto che da qui a Natale vadano tutti nella stessa direzione, per poi intervenire se le cose non dovessero cambiare, questa è la linea che credo voglia seguire la società. Gabigol è giovane, quindi in questo momento di difficoltà se lo proponi va in difficoltà anche lui, la società potrebbe anche valutare di darlo in prestito. Sono convinto che se quattro-cinque giocatori da qui a Natale non danno un segnale forte la società interviene, bisogna far uscire alcuni giocatori perché la rosa è vasta, mi aspetto anche qualche movimento importante».