Beccalossi: “Icardi punto fermo Inter ma ha clausola. Verratti…”

Articolo di
29 ottobre 2016, 00:43
beccalossi

Evaristo Beccalossi, ospite fisso dello studio di Milano di “Zona 11 PM Mercato”, ritiene Mauro Icardi un giocatore indispensabile per l’Inter ma a costante rischio partenza visto che nel recente rinnovo di contratto è stata inserita una clausola rescissoria. Queste le sue parole.

ASSE MILANO-PARIGI«Mauro Icardi? È un punto fermo, però se il Paris Saint-Germain si presenta con i centodieci milioni della clausola se lo porta via. A livello societario per quello che mi risulta Icardi sarà il centravanti dell’Inter per ancora tanti anni. Quando c’è una clausola una società arriva, paga e porta via il giocatore, nel futuro dell’Inter l’attaccante più importante e quello che fa i gol, l’abbiamo visto mercoledì, è Icardi, è il punto di riferimento anche per il futuro. Thiago Silva? Lo lascerei andare, andrei su Marco Verratti, credo che sia un giocatore che farebbe comodo all’Inter. Thiago Silva è un ottimo giocatore ma se dovessi scegliere sceglierei Verratti».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.