Beccalossi: “Barella so che è monitorato dall’Inter. Messi…”

Articolo di
28 gennaio 2017, 00:33
Evaristo Beccalossi

Evaristo Beccalossi, ospite fisso da Milano di “Zona 11 PM Mercato” su Rai Sport 1, ha parlato dei possibili obiettivi dell’Inter in entrata e ha fatto due nomi piuttosto diversi: uno è Nicolò Barella, centrocampista classe 1997 del Cagliari, e l’altro è Lionel Messi.

GIOVANI O CAMPIONI«L’Inter mi risulta che abbia un rapporto col Cagliari buono, Nicolò Barella so che è monitorato, però credo che il gruppo Suning abbia obiettivi molto ampi, anche se la politica dei giovani c’è e Barella piace molto. Bisogna accontentare qualcuno, se esce qualche giocatore qualche movimento me lo aspetto. La rosa di Stefano Pioli è ancora vasta e la prima operazione è quella di sfoltire, anche per far vedere nel fair play finanziario che esce qualcosa. Se c’è la possibilità di portare via Lionel Messi penso che abbiano più fascino Manchester City e Inter, il potenziale economico mi sembra che ci sia ed è già bello sognare».