Batistuta: “Icardi e Higuain? Si equivalgono”

Articolo di
22 marzo 2018, 11:32
Batistuta

Gabriel Batistuta, ex bomber di Fiorentina, Inter e Roma, che ha partecipato ieri alla partita Italia-Resto del Mondo, ha parlato dei suoi connazionali Mauro Icardi e Gonzalo Higuain, attaccanti argentini protagonisti della Serie A. Di seguito le parole di Batistuta riportate dalla Gazzetta dello Sport

In Italia Higuain lancia la Juventus, Icardi con l’Inter ha chiuso con 4 reti segnate alla Samp prima della sosta. Chi è il più forte dei due secondo lei?- “Il Pipita secondo me è al top, come punta sta facendo benissimo. Icardi è alla pari, l’unica differenza è che Higuain da anni è ai vertici, sta vincendo col club e fa bene con la nazionale. Come forza si equivalgono”.

Sarà, ma Icardi resterà fuori al Mondiale. Forse ha influito l’antipatia di Maradona, la vecchia polemica con il nerazzurro?- “Assolutamente no. Il Mondiale lo meriterebbero entrambi, ma può andarci uno solo visto il ruolo, il modulo e la rosa. Credo siano solo scelte tecniche. L’unico problema di Icardi è avere avanti un Higuain sempre al massimo, al top”.