Banega è il jolly tattico nell’Inter di Frank de Boer – TS

Articolo di
18 agosto 2016, 12:40
De Boer Banega

Nell’Inter che ci apprestiamo ad osservare quest’anno, un ruolo fondamentale sarà svolto da Ever Banega. Lo si era capito con Roberto Mancini, è assodato adesso con Frank de Boer. L’argentino sarà un jolly tattico prezioso, oltre che un dispensatore di qualità. Ecco cosa evidenzia “Tuttosport”.

JOLLY«Le prove di ieri ad Appiano Gentile hanno evidenziato la duttilità tattica chiesta da De Boer ai suoi giocatori. L’olandese parte dal 4-2-3-1 ricalcando il modulo scelto da Mancini. Ma, tramite la variazione della posizione di Banega, vuole passare al 4-3- 3 nel corso della partita. E’ l’argentino la chiave di questa oscillazione tra i due sistemi di gioco. I suoi movimenti tra le due linee del centrocampo possono consentire all’Inter di cambiare pelle durante i 90 minuti. D’altronde queste variazioni erano praticate da De Boer già all’Ajax: l’ex difensore non seguiva sempre il tradizionale 4-3-3 che da sempre caratterizza i Lancieri dalle giovanili alla prima squadra, ma in particolare nella scorsa stagione ha virato spesso sul 4-2-3-1».

Facebooktwittergoogle_plusmail