Baiano tra Napoli e Inter: “Icardi resta, ma tra lui e Kalinic…”

Articolo di
6 agosto 2016, 20:34
Baiano

Francesco Baiano – ex attaccante scuola Napoli ed ex allenatore dello Scandicci -, intervistato da Vincenzo Capano per il portale “NapoliSoccer.net”, ha commentato il possibile addio di Icardi in direzione Napoli e l’alternativa Kalinic

ICARDI PIU’ DI KALINIC – Parla con sicurezza Francesco Baiano: «La Juventus ha qualcosa in più rispetto agli altri, ma il Napoli potrà dire la sua nonostante l’addio di Gonzalo Higuain: sono convinto che, per come gioca il Napoli, chiunque giochi in attacco riuscirà a fare bene e a segnare tra i 20 e i 25 gol. Se dovesse arrivare una punta di peso come Mauro Icardi o Nikola Kalinic, Manolo Gabbiadini è destinato ad andare via. Resto dell’idea che sia Kalinic (Fiorentina) che Icardi (Inter) resteranno dove sono. Tra i due è più facile che venga l’argentino che il croato. In questo momento a Firenze è calma piatta, e se la squadra perdesse anche Kalinic l’aria diventerebbe davvero insostenibile. Ho giocato e vivo da tanti anni a Firenze e posso dire che quando c’è questo clima di torpore vuol dire che qualcosa bolle in pentola».

Facebooktwittergoogle_plusmail