Badelj: “Inter? Meglio ora. Borja ha classe, Perisic ti ammazza”

Articolo di
17 agosto 2017, 14:27
Badelj

Milan Badelj si è soffermato anche e sulla sfida contro l’Inter nel corso di un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport durante la quale ha parlato dei suoi ex compagni Borja Valero e Matias Vecino e dei connazionali Ivan Perisic e Marcelo Brozovic.

MENO PRESSIONI – «Meglio incontrarla ora. Noi siamo una squadra in costruzione e quindi potremo giocare senza troppa pressione. Sto provando a recuperare a tempo di record da un fastidio muscolare. Borja Valero? Un condensato di classe e tranquillità. Borja in campo sa essere sempre al posto giusto. Sente la partita. Andrà marcato con l’attenzione che meritano i grandi. Evitando di concedergli spazio tra le linee e stando attenti ai suoi lanci. Lo spagnolo è un uomo di emozioni. E stavolta lo sarà ancora di più. Vecino? Ha una corsa devastante dal primo all’ultimo minuto. Perisic? Contro di lui devi avere solo la fortuna di non trovarlo nella giornata di vena. Altrimenti ti ammazza. Perisic ha due piedi magici, ha dribbling, salta di testa, nell’uno contro uno è micidiale. Va sempre raddoppiato. Brozovic? Buon mediano. Quando corre sembra che si riposi. Non sente la fatica. E’ una dote che hanno in pochi».