Avantario: “Nagatomo ha fatto il suo tempo, Salah non arriverà”

Articolo di
20 luglio 2015, 15:09
salah

La redazione de “IlSussidiario” ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Claudio Avantario per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter che continua a lavorare sulle cessioni per poter finanziare l’acquisto di Ivan Perisic dal Wolfsburg e di almeno un altro attaccante che però difficilmente potrà essere Mohamed Salah che sembra essere molto vicino alla Roma.

PERISIC – “Sarebbe un acquisto molto positivo per l’Inter ma tutto è legato alla cifra per il suo cartellino. Prima i nerazzurri hanno bisogno di cedere, quando sbloccheranno qualche situazione in uscita allora potranno procedere all’acquisto di Perisic”.

SHAQIRI VIA – “Salvo imprevisti si, lo Schalke 04 dovrebbe essere la soluzione adatta per il giocatore anche se l’operazione non si è ancora chiusa”.

JOVETIC – “E’ da tempo che si parla del suo possibile ritorno in Italia, non è chiaro però quanto ci sia di concreto questa volta anche se i dirigenti nerazzurri sono stati in Inghilterra di recente. Penso che al momento l’ostacolo principale sia l’ingaggio del montenegrino, non escludo in ogni caso che l’Inter decida di virare su altre opzioni”.

SALAH – “No, mi sembra un acquisto irrealizzabile, oltretutto le ultime notizie di calciomercato danno in vantaggio la Roma. In ogni caso la pista che porta a Salah mi sembra complicata per l’Inter”.

NAGATOMO – “Su di lui avevo i miei dubbi già quando fu acquistato dal Cesena nel gennaio del 2011. Penso che all’Inter abbia fatto il suo tempo, alla fine dovrebbe partire anche perché Mancini sembra volere un altro terzino”.