Ausilio rinnova con l’Inter, ma non è l’unico. Arriva nuovo AD?

Articolo di
18 novembre 2016, 22:22
Gardini Ausilio Zanetti

Dopo aver scelto Pioli come post-de Boer sulla panchina dell’Inter, Suning sta programmando rinnovi ed eventuali novità a livello dirigenziale: secondo quanto appreso dal portale “CalcioMercato.com”, è imminente la conferma di Ausilio e non solo

AUSILIO RINNOVA – Sembra ormai tutto fatto tra il gruppo Suning e Piero Ausilio per il rinnovo del contratto da direttore sportivo fino al 30 giugno 2019: per l’annuncio (come già successo per gli altri rinnovi in casa nerazzurra, ndr) si aspetteranno le tempistiche scelte dalla proprietà cinese. Oltre al DS, ovviamente anche Javier Zanetti non è in discussione in qualità di Vice-Presidente dell’Inter, ma potrebbe avere qualche responsabilità operativa in più.

ALTRI DIRIGENTI – Nei prossimi mesi dovrebbe arrivare un nuovo amministratore delegato al posto di Jun Liu, nominato ad interim dopo l’addio di Michael Bolingbroke, mentre è in odor di rinnovo anche Giovanni Gardini, che sembra soddisfare il gruppo Suning nel ruolo di Chief Football Administrator. Il prossimo step in Corso Vittorio Emanuele II riguarda il ruolo del Presidente Erick Thohir, che potrebbe lasciare l’Inter anzitempo.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.