Antonini: “Inter, tanto ritardo sul Milan. Spalletti non gioca solo”

Articolo di
24 luglio 2017, 00:34
Luca Antonini

L’ex difensore Luca Antonini è stato ospite di “La Domenica Sportiva Estate” su Rai 2. Secondo lui l’Inter sarebbe in difficoltà sul mercato per la lentezza nel fare acquisti e Luciano Spalletti non avrebbe certo la bacchetta magica per colmare le lacune.

COSTRUZIONE A RILENTO«È in ritardo sicuramente rispetto alle altre squadre, rispetto al Milan tantissimo perché evidentemente Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone è già da qualche mese che lavoravano su questi giocatori e, avendo avuto poi la disponibilità economica per prenderli, li hanno presi subito e li hanno dati all’allenatore per lavorarci in ritiro. Luciano Spalletti purtroppo non ha a disposizione l’ipotetica squadra titolare, ne arriva uno ogni due settimane e non è facile per un allenatore intraprendere la stagione con la squadra non al completo. L’Inter rispetto alle altre squadre in questo momento è indietro, ha un grande allenatore ma non può giocare da solo».