Angelini: “Pioli rischia di fallire perché non ha certezze future”

Articolo di
15 novembre 2016, 01:09
Antonello Angelini

Antonello Angelini non ritiene che l’Inter abbia preso Stefano Pioli con l’intenzione di affidargli un progetto a lungo termine e sostiene che il rischio di un rendimento non all’altezza è molto alto, perché la società ha fatto capire di voler puntare su Diego Pablo Simeone. Queste le sue parole da “Zona 11 PM”.

AZZARDO«Come giocherà Stefano Pioli? Primo non prenderle. Se fosse un flop non gli si potrebbe addebitare al 100%, perché all’Inter ha fallito Roberto Mancini e ha fallito Frank de Boer. Manca qualcuno, Pioli rischia di fallire anche per questo, perché non ha certezze per il futuro e i giocatori sanno che non c’è questa certezza, questo non è un fatto positivo soprattutto in un ambiente dissestato com’è l’Inter. Detto questo però, siccome non sono per niente convinto che Diego Pablo Simeone venga certamente, perché vedrà la squadra come sta messa e se va in Champions League, allora Pioli può approfittarne».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.