Andreolli al 45′: “Grazie ai ragazzi dell’Inter! Difficile, ma…”

Articolo di
16 ottobre 2016, 12:00
Andreolli

Marco Andreolli – oggi in campo con l’Inter Primavera -, intervistato dai microfoni di “Sportitalia” al termine del primo tempo di Inter-Pisa del Campionato Primavera – Girone C, commenta i suoi primi 45′ ufficiali dopo il grave infortunio patito undici mesi fa

FINALMENTE IN CAMPO – Sebbene sia stato protagonista negativo nel rigore che ha portato al momentaneo pareggio del Pisa, Marco Andreolli è ovviamente soddisfatto per il suo ritorno con la maglia dell’Inter: «Dopo undici mesi è impensabile non aver voglia di tornare in campo: è tantissima! Ho tanto rispetto per i ragazzi, voglio fare le cose al 100% e loro mi hanno dato la possibilità di giocare 45 minuti in una partita ufficiale dopo l’amichevole dell’altro giorno e gli allenamenti: bisogna fare le cose al massimo con la massima serietà. Manca ancora un po’ per ritrovare la condizione giusta dopo tanti mesi di stop, queste prime partite e primi minuti mi servono per ritrovarla. Mi alleno da due settimane con il gruppo, devo cercare di accelerare i tempi ed è difficile, ma ho tanta voglia: devo lavorare duro».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.