Amoruso: “Se l’Inter va in Champions League ha fatto il suo. Icardi…”

Articolo di
17 maggio 2018, 20:03
Lorenzo Amoruso

L’ex difensore Lorenzo Amoruso è stato ospite del programma di TV8 “Gol Collection”. Secondo lui è l’Inter la squadra favorita per la partita di domenica sera contro la Lazio, nonostante i tre punti di ritardo in classifica.

FACE TO FACE«Ora i laziali ce l’avranno un po’ con me se dico questa cosa: io per assurdo, nonostante la Lazio ha due risultati su tre, vedo comunque l’Inter favorita, secondo me. Detto questo per il potenziale che l’Inter aveva rispetto alla Lazio se arrivasse in Champions League sarebbe probabilmente il suo, nel senso che l’Inter è una squadra da Champions League, se arrivasse in Europa League ha fatto il compitino. Avrebbe potuto fare molto di più considerando che un attaccante ha fatto ventotto gol. Mauro Icardi via? Intanto bisogna sapere cosa succede domenica, le parole del direttore sportivo sono state abbastanza esaustive quando ha detto che non deve parlare con lui, c’è una clausola e devono parlare eventualmente con il giocatore, c’è la clausola centodieci milioni per l’estero entro un certo periodo, il che vuol dire che qualcosa probabilmente può succedere. Bisogna capire Icardi cosa vuol fare, se va via Icardi è chiaro che devi pensare. Stefan de Vrij deve giocare? Assolutamente sì, io in campo dicevo sempre che non esistono parenti e amici, a fine partita eventualmente ma in campo non esiste nessuno. Credo che il comportamento di de Vrij sia sempre stato così quest’anno, erano mesi che si sapeva che era andato già all’Inter e qualche altro allenatore probabilmente poteva anche non metterlo».







ALTRE NOTIZIE