Amoruso: “L’Inter non doveva perdere, Felipe Melo dilettante”

Articolo di
30 settembre 2016, 08:50
Lorenzo Amoruso

L’ex calciatore di Bari, Fiorentina e Rangers, Lorenzo Amoruso, ha parlato a TV8 della sconfitta dell’Inter in casa dello Sparta Praga. Nel corso di “Gol Collection” ha criticato duramente Felipe Melo e dato ragione a Frank de Boer per le accuse alla suqadra.

ERRORI DA PRINCIPIANTI«Io credo che l’Inter, anche con i giocatori che aveva in campo quest’oggi, questa partita come minimo non la deve perdere. Felipe Melo parla bene, però nell’azione del primo gol fa un’entrata in scivolata che veramente neanche nei dilettanti si vede, perché se corre normalmente la palla la deve prendere, lancia praticamente il gol. Quando Frank de Boer parla di dilettanti è vero, perché il gol del 2-0 è una cosa assurda, tutti schierati e nessuno sulla palla, è la prima cosa che si fa. Quando de Boer parla di atteggiamento è vero, possiamo parlare di tattica e tecnica ma stare in campo concentrati e non concedere le cose semplici all’avversario è una cosa fondamentale. Il prossimo scontro è col Southampton, teoricamente ruberebbe tre punti alla prima in classifica».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.