Amadeus: “Inter, per lo Scudetto 2 colpi di mercato necessari”

Articolo di
15 dicembre 2017, 18:23
amadeus

Intervistato sulle frequenze di “TMW Radio” nel corso della trasmissione “Tribuna Stampa”, Amadeus, noto presentatore televisivo di fede interista, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando della squadra di Spalletti

“UN CENTROCAMPISTA E UN DIFENSORE PER IL TITOLO” – Spalletti ha parlato di equilibri trovati dalla sua Inter difficili da cambiare… «Sicuramente. E la partita di Coppa Italia ci ha dimostrato tutto questo. Tredici/quattordici giocatori sono all’altezza mentre gli altri non garantiscono al tecnico determinate certezze». Solo il campionato oltre la Coppa Italia e tutti gli scontri diretti da giocare in casa al ritorno. L’Inter può vincere lo Scudetto? «E’ ancora troppo presto e la classifica è troppo corta. Manca tantissimo e da tifoso non ho mai pensato allo scudetto diretto ma alla qualificazione alla prossima Champions League sì. Certo vista la situazione di classifica se la società ci crede fino in fondo bisognerà intervenire assolutamente sul mercato. Un centrocampista ed un difensore sarebbero necessari». Le parole ironiche di Spalletti sui rinforzi che pretende a gennaio «Beh sicuramente Sergio Ramos e Sanchez li prenderei subito (ndr ride) ma parlando seriamente credo che il mister voleva dire che sarebbe inutile investire su giovani promettenti perché quelli ci sono già. Servirebbe rinforzare la rosa con pochi ma eccellenti giocatori». In caso di Scudetto Amadeus a cosa rinuncerebbe… «Già sono otto anni che rinuncio alla lotta del campionato. Non mi private di nulla per ora. Ci penso e vi farò sapere. A febbraio potrei sbilanciarmi…».






ALTRE NOTIZIE