Agresti: “Giusto dar tempo a de Boer ma l’Inter deve vincere”

Articolo di
7 settembre 2016, 23:19
Stefano Agresti

Il direttore di “Calciomercato.com” Stefano Agresti, ospite di “Microfono Aperto” (programma di “Radio Sportiva”), ha risposto al messaggio di un ascoltatore che chiedeva un giudizio su Frank de Boer. Per lui sarebbe doveroso lasciare un periodo di ambientamento all’allenatore olandese ma allo stesso tempo l’Inter ha l’urgenza di ottenere risultati immediati.

NECESSITÀ«Frank de Boer? È giusto dargli tempo. È vero che nelle prime uscite non ci ha convinto affatto, anche per alcune scelte tattiche, però non si può condannare de Boer per due partite. È arrivato da poco tempo alla guida dell’Inter, è giusto che abbia i mesi di tempo per lavorare ma è anche vero che nel calcio la pazienza ha un limite. Ha un contratto di tre anni ma deve far vedere una squadra che vince e che gioca, l’Inter ha investito oltre settanta milioni in un giorno per prendere João Mário e Gabigol e non può permettersi di aspettare a lungo, anche perché proprio per gli investimenti che ha fatto deve andare in Champions League».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.