Affare Alvarez: ecco un retroscena!

Articolo di
21 maggio 2015, 13:41
Alvarez

Grazie al prezioso pareggio raggiunto ieri dal Sunderland contro l’Arsenal, Ricardo Alvarez diventa ufficialmente un calciatore dei black cats. Nelle casse nerazzurre finiranno la bellezza di 10.5 milioni di euro, pronti per essere investiti sul mercato. A tal proposito Calcio e Finanza svela un retroscena.

CONTRATTI E PLUSVALENZE – “C’è un piccolo giallo intorno al contratto di Alvarez con l’Inter. L’argentino fino allo scorso anno percepiva 1,6 milioni netti a stagione fino al 2016. Nel maggio 2014 il suo entourage aveva trovato l’accordo con Piero Ausilio per il rinnovo fino al 2018, con uno stipendio che sarebbe salito fino a 2,2 milioni di euro l’anno. Ma nonostante i media avessero dato l’accordo per fatto, l’Inter non ha mai dato comunicazione ufficiale dell’avvenuto rinnovo (come invece ha sempre fatto con tutti i giocatori). Il nuovo contratto dunque potrebbe essere rimasto nel cassetto, in attesa di capire come si sarebbe mosso il giocatore sia in nerazzurro sia poi eventualmente in prestito. Liberandosi di Alvarez l’Inter potrebbe mettere a bilancio anche una plusvalenza, rivendendo di fatto allo stesso prezzo di acquisto un giocatore che negli anni – non solo per gli ammortamenti – si era di fatto svalutato“.