Adani: “L’Inter potrebbe essere una mina vagante. Spalletti…”

Articolo di
19 agosto 2017, 23:27
Daniele Adani

Nel corso del post partita di Verona-Napoli su Sky Sport l’ex difensore dell’Inter Daniele Adani ha parlato delle possibilità dell’Inter di riscattare il settimo posto della scorsa stagione nel campionato iniziato oggi: il suo giudizio è positivo.

SI RISALE«Tra le squadre che hanno meno probabilità di vincerlo delle prime cinque-sei questa è una scelta che potrebbe risultare illogica ma mettere illogica l’Inter, una squadra che potrebbe dare fastidio a tutte, è sbagliato. Io punto sulla voglia di riscatto, sui giocatori di qualità, su un settimo posto che dev’essere cambiato, sul lavoro di Luciano Spalletti, su innesti mirati e il rinnovamento delle qualità dei giocatori. L’Inter potrebbe essere una mina vagante e ha un allenatore molto bravo, valorizza il singolo e il collettivo. Io non sono sicuro che l’Inter poi non cerchi un altro mancino, l’Inter secondo me lo cercherà. Dalbert Henrique è un giocatore abituato molto a spingere, bravo a rientrare verso il centro del campo. Ha delle buone leve, è un giocatore come João Cancelo dall’altra parte che deve avere punti di riferimento. Borja Valero ha un pensiero superiore, mentre Milan Škriniar è quello che secondo me ha stupito di più del precampionato dell’Inter. È stato pagato molto ma è andato oltre le aspettative, non ha patito il peso del costo del cartellino ed è bravo nell’uscita da dietro, all’Inter mancava un po’ e lui ha le capacità per farlo».