Adani: “Inter, mancano certezze. Banega? Il carattere…”

Articolo di
21 dicembre 2016, 20:35
Daniele Adani

Daniele Adani, opinionista di “Sky Sport” ed ex giocatore dell’Inter, parla a pochi minuti dalla sfida contro la Lazio, secondo anticipo dell’ultima giornata del 2016. La squadra di Stefano Pioli sta crescendo, ma il percorso per uscire dalla crisi è ancora lungo. 

MANCANO CERTEZZE – Queste le parole di Daniele Adani: «Non abbiamo ancora i mezzi per capire se questa squadra possa crescere definitivamente, due vittorie consecutive non bastano per un giudizio. L’Inter ha poche certezze al momento, non ha un gioco chiaro e definito e spesso le castagne dal fuoco vengono tolte solo dalle giocate dei singoli, molte volte anche da Handanovic. Gli uomini di Stefano Pioli devono pensare più di squadra e crescere come collettivo. Non possiamo sapere ancora se l’Inter sia guarita o no, serve riflettere su un periodo più lungo. L’Inter ha difficoltà a creare occasioni nitide: fa tanti cross ma ne indovina pochi, fa tanti tiri ma solo pochi finiscono nello specchio. 

CRISI ARGENTINABanega? Lui non è un leader ‘spirituale’ ed è calato per questo. Può esaltare e migliorare una squadra già ben avviata, che gira a memoria, ed in quel caso può far fare il salto di qualità. Ma il suo carattere è stato risucchiato dal periodo dell’Inter, che forse in questo momento non può permetterselo. Oggi gioca solo per l’assenza di Joao Mario».