Acri: “Mirabelli-Milan? Dipende da Fassone. E’ come Sabatini”

Articolo di
15 settembre 2016, 19:02
Mirabelli

Giuglielmo Acri ha discusso dei possibili movimenti dirigenziali nelle prossime settimane ai microfoni di “Tuttomercatoweb”. Massimiliano Mirabelli potrebbe presto diventare il nuovo Ds del Milan: di seguito le sue dichiarazioni a riguardo

MIRABELLI-MILAN: IL PENSIERO DI ACRI – «Mirabelli verso il Milan? Non entro nel merito. Fassone deve comporre il puzzle, è un ex Juventus, Napoli e Inter: se la scelta ricadrà su Mirabelli è perché sicuramente lo conosce bene. Troppi interisti al Milan? Negli ultimi anni a livello dirigenziale non c’è molto da meravigliarsi, la differenza la fa qualità del lavoro. L’esempio più eclatante è Walter Sabatini che ha lavorato alla Lazio, ma ha riportato la Roma a livelli importanti».