Zanetti: “Oggi gara fondamentale! Ranocchia e Eder…”

Articolo di
29 settembre 2016, 18:48
Zanetti

Javier Zanetti, a pochi minuti dal match contro lo Sparta Praga, ha parlato ai microfoni di Andrea Paventi per SkySport24. Di seguito le dichiarazioni del Vicepresidente nerazzurro

GARA DA VINCERE – «L’Inter ha la concentrazione giusta? In campionato ci siamo riscattati, ora tocca all’Europa League. Dopo la prima partita in cui non abbiamo fatto bene, questa partita è fondamentale per entrambe le squadre. Stiamo migliorando. Eder-Palacio senza gol? Loro sono calciatori con caratteristiche importanti, fanno tanto lavoro per la squadra. Speriamo trovino occasioni per fare gol, speriamo segnino stasera».

RANOCCHIA E I GIOVANI – «Shevchenko e Berlusconi? Approfitto per far loro gli auguri. Berlusconi ha fatto tanto per il calcio italiano, con Sheva ci siamo affrontati in tanti derby emozionanti. Ranocchia? Sono molto contento per quello che sta facendo. Si sta impegnando tantissimo, de Boer ha tanta fiducia in lui e lui con il suo atteggiamento potrà contribuire a una grande stagione. Gnoukouri, Miangue e le giovanile? Siamo contenti per Gnoukouri. Ha dimostrato tantissima personalità domenica, speriamo sia ancora più determinante. Il nostro settore giovanile sta facendo molto bene, speriamo anche in Zonta. Speriamo tanti ragazzi possano arrivare in prima squadra, de Boer è d’accordo anche su questo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.