Zanetti: “Icardi dia esempio all’Inter! Per de Boer non era facile”

Articolo di
15 settembre 2016, 20:40
Javier Zanetti

Javier Zanetti, intervistato prima dell’inizio di Inter-Hapoel Be’er Sheva – come riportato dal sito ufficiale dell’Inter -, commenta il ritorno in Europa dopo un anno di assenza e spende parole sia per Icardi sia per de Boer

ATMOSFERA EUROPEA – Ci mette la faccia e le parole Javier Zanetti, che aspetta il debutto stagionale dell’Inter in Europa: «E’ bello tornare in Europa League e respirare questo tipo di atmosfera anche in ottica futura per la costruzione di questa squadra. Mauro Icardi è giovane e può imparare tanto, essere capitano è una bellissima esperienza e un compito importante. Farlo bene vuol dire dare l’esempio in campo e fuori dal campo. Frank de Boer ha fatto un buon lavoro, non era facile subentrare a fine preparazione e far subito risultati. Con Palermo e Pescara si sono viste migliorie e questo è molto importante a mio avviso. Il risultato ha portato ottimismo, abbiamo visto la squadra crescere e questo ci fa intravedere grandi margini».