Verso Roma-Inter: la probabile formazione di Spalletti

Articolo di
2 ottobre 2016, 14:52
Spalletti Roma

Il tecnico della Roma Luciano Spalletti sembra avere ormai le idee abbastanza chiare per quanto riguarda la formazione da schierare nel posticipo dell’Olimpico di questa sera contro l’Inter. Tra i titolari dovrebbe esserci anche Juan Jesus.

POCO SBILANCIATI – In difesa, oltre ai lungodegenti Antonio Rudiger e Mario Rui, i giallorossi dovranno fare a meno anche di Thomas Vermaelen con Spalletti al momento orientato a tenere in panchina uno tra i due terzini offensivi Alessandro Florenzi e Bruno Peres in favore dell’ex nerazzurro Jesus, con Kostas Manolas e Federico Fazio al centro. Kevin Strootman e Daniele De Rossi formeranno la cerniera di centrocampo mentre Radja Nainggolan agirà da “trequartista” alla Simone Perrotta con il compito di inserirsi in area di rigore e andare a pressare i difensori avversari. Francesco Totti, titolare giovedì scorso in Europa League, partirà dalla panchina ma il suo posto non dovrebbe essere preso da Edin Dzeko; più facile invece la riproposizione del tridente leggero composto da Mohamed Salah e Stephan El Shaarawy ai lati di Diego Perotti. Le condizioni non esaltanti del Faraone potrebbero però portare il tecnico a schierare Florenzi esterno destro spostando Perotti sulla corsia opposta e Salah nella posizione di falso-nueve.

Questa la probabile formazione:

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Jesus; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti. Allenatore: Luciano Spalletti.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.