Verso Inter-Palermo: la probabile formazione di Ballardini

Articolo di
28 agosto 2016, 15:04
Ballardini

Il tecnico del Palermo Davide Ballardini sembra orientato a confermare la difesa a tre ma, per provare a uscire dal match di San Siro contro l’Inter con almeno un punto, passerà dal 3-4-3 visto col Sassuolo a un più prudente 3-5-1-1.

DUBBI IN DIFESA – L’allenatore dovrà però decidere se sostituire lo squalificato Slobodan Rajkovic con uno tra Edorardo Goldaniga e Sinisa Andelkovic o se puntare su entrambi tenendo in panchina Thiago Cionek; conferme per il capitano Roberto Vitiello al centro della difesa e il portiere Josip Posavec. Gli esterni di centrocampo, in realtà veri e propri terzini, saranno ancora una volta Andrea Rispoli e Haitam Aleesami, con Alessandro Gazzi, Oscar Hiljemark e Ivaylo Chochev in mediana (quest’ultimo salirà spesso sulla trequarti trasformando il modulo in un 3-4-2-1). In attacco Robin Quaison giocherà alla spalle del centravanti macedone Aleksandar Trajkovski. Ancora indisponibili Michel Morganella e Aleksandar Trajkovski.

Questa la probabile formazione:

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Vitiello, Goldaniga; Rispoli, Gazzi, Hiljemark, Chochev, Aleesami; Quaison; Nestorovski. Allenatore: Davide Ballardini.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.