Vallini: “Mancini prova l’attacco anti-Lazio”

Articolo di
18 dicembre 2015, 15:41
Mancini

Accusata a inizio campionato di essere poco spettacolare e poco offensiva, nelle ultime partite l’Inter ha smentito tutti i suoi detrattori, vincendo con prestazioni convincenti, come contro il Genoa e con vari gol all’attivo, come con Udinese e Cagliari in Coppa Italia. Roberto Mancini sta ora lavorando affinchè l’attacco continui a migliorare

ATTACCO CONTRO LA LAZIO – Silvia Vallini, giornalista sportiva di Sky Sport, in collegamento da Appiano Gentile ha analizzato il reparto avanzato nerazzurro e le probabili scelte del tecnicoin vista della partita di domenica sera contro la Lazio:
«L’Inter non ha perso la sua compattezza difensiva, ma nelle ultimi partite ha trovato molti gol, molti più di prima. Undici nelle ultime quattro, più che nelle precedenti. Da Frosinone in poi sono andati in gol tutti gli attaccanti, sia in campionato che in Coppa Italia. Palacio contro il Cagliari ha segnato il suo primo gol stagionale e contro la Lazio ha segnato 3 gol nelle ultime 2 partite. Adesso sta bene, ha smaltito il fastidio al polpaccio e si è allenato senza problemi.
Oggi Mancini ha provato Ljajic, Icardi e Jovetic. Icardi e Jovetic ora è difficile dividerli , per la prima volta hanno trovato entrambi il gol a Udine e hanno bisogno di giocare per perfezionare l’intesa. In questo senso Ljajic è perfetto con entrambi, ha fornito assist a Icardi e ha nella Lazio la sua vittima preferita.
Mancini deve poter continuare a contare sulla partecipazione al gol di tutti i suoi giocatori. Questo è il punto di forza dell’Inter che è andata in gol con 12 marcatori diversi e fra questi si è distinto Brozovic, provato oggi titolare nella formazione che forse incontrerà Lazio