Spalletti: “Turnover? Sì, perché dopo l’EL c’è l’Inter. Però…”

Articolo di
28 settembre 2016, 19:25
Spalletti Roma

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League tra la Roma e l’Astra Giurgiu: il tecnico vuole concentrazione in coppa senza dimenticare però la prossima sfida di campionato con l’Inter. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale della società giallorossa

TESTA ANCHE ALL’INTER – «Turnover? Qualcosa si cambierà anche perché c’è un’altra partita ravvicinata, però non è che questi giocatori siano obbligatoriamente peggiori degli altri. Sono sempre figli della Roma, sempre giocatori che fanno parte della rosa della Roma. Io domani voglio vincere la partita, i cambiamenti saranno mirati al raggiungimento della vittoria. Altrimenti non farei turn over. Alisson è un portiere forte e lo faccio giocare. Ci saranno anche altri giocatori che vorrò far giocare tipo Paredes che ho impiegato meno nelle ultime partite. Turnover sì, ma le riserve di undici lupi sono altrettanti lupi».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Viviana Campiti

Viviana Campiti

Nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell'Educazione. Amante del calcio in tutte le sue forme, dalla Terza Categoria alla Serie A. Interista per predisposizione naturale e onestà intellettuale. Pazza come Maicon, passionale come Stankovic, fedele come Zanetti. Nel tempo libero ama il cinema, ma soprattutto scrivere.