SM: Inter con Medel in difesa e tre probabili novità dal 1′

Articolo di
15 dicembre 2015, 19:20
Mancini Medel

Ultime da San Siro a poco meno di due ore dall’inizio di Inter-Cagliari: l’inviato di “Sport Mediaset” Dario Donato anticipa la probabile formazione di Mancini, che dovrebbe attuare un turnover ragionato perché l’obiettivo Tim Cup è sentitissimo dal tecnico jesino

MODULO CAMALEONTICO – Ancora qualche ballottaggio per l’Inter versione Tim Cup di Mancini: il modulo dovrebbe essere un 4-2-3-1 con il trequartista pronto ad abbassarsi sulla linea dei due mediani in fase di non possesso, andando a realizzare un 4-3-3 più equilibrato. Da sciogliere, dunque, gli ultimi dubbi, ma dovrebbero esserci tre grandi novità: in porta, sulla fascia sinistra e in mezzo al campo. La quarta ci sarebbe in caso di titolarità del classe ’97 Manaj.

TURNOVER RAGIONATO – Nessun dubbio in porta: debutterà Carrizo al posto di Handanovic. Difesa a quattro con coppia centrale formata da Medel e Juan Jesus, che attualmente sembra la più quotata; sulle fasce D’Ambrosio è leggermente favorito su Montoya a destra, mentre a sinistra debutterà Dodò. In mezzo al campo linea mediana fisica con Gnoukouri e Kondogbia; il trequartista dovrebbe essere Brozovic, elemento di raccordo tra centrocampo e attacco. Tridente offensivo formato da Biabiany a destra e Palacio a sinistra, mentre al centro Jovetic (favorito) potrebbe essere scalzato dal giovane Manaj.