Pioli, dubbio modulo: 442 o 433? Brozo più di Banega – GdS

Articolo di
19 novembre 2016, 07:01
Pioli

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, Stefano Pioli ha dubbi sul modulo da schierare contro il Milan: 4-4-2 o il più probabile 4-3-3

EFFETTO SORPRESA – “Carte coperte sino all’ultimo. Stefano Pioli non vuole dare vantaggi al Milan ma soprattutto intende tenere sulla corda i propri giocatori. L’idea di base è quella di puntare sul 4-3-3, specchiandosi dunque nell’avversario. Premesso che mai come stavolta l’aspetto fondamentale saranno l’approccio mentale e la carica agonistica, Pioli deve sciogliere diversi dubbi. A cominciare dai terzini, con D’Ambrosio e Ansaldi che sembrano in vantaggio su Nagatomo e Santon”.

MURILLO PIU’ DI RANOCCHIA – “Tutti i sudamericani sono rientrati in buone condizioni, quindi Miranda è intoccabile al centro della difesa, con Murillo favorito su Ranocchia soprattutto per le caratteristiche degli attaccanti rossoneri. L’Italiano infatti ha recuperato dal fastidio muscolare ed è rientrato in gruppo mercoledì soltanto per motivi precauzionali. Il guerriero Medel davanti alla difesa non sembra in discussione, così come Joao Mario“.

VARIANTE 4-4-2 – “Da interno destro l’imprevedibilità e la capacità di inserimento di Brozovic sembrano preferibili alle geometrie di Banega. Davanti Icardi è il punto fermo, con Candreva a destra e Perisic favorito su Eder a sinistra. Ma non è da escludere che l’oriundo trovi posto in un 4­-4­-2 con Joao Mario largo e uno tra Candreva e Perisic sull’altra fascia”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.