Nebuloni: “Palacio o Perisic con Icardi e Ljajic. Montoya…”

Articolo di
19 dicembre 2015, 18:47
Nebuloni

Massimiliano Nebuloni – inviato di “Sky Sport” – è intervenuto da Appiano Gentile per fare il punto sull’allenamento di giornata dell’Inter e per parlare delle possibili scelte di formazione di Roberto Mancini.

ENTUSIASMO – «Mancini è furbo, sa come gira il mondo del calcio, sa come gira il pallone quindi rifugia da questo ruolo di favorito che gli stanno appiccicando sulla schiena, ma soprattutto cerca di spegnere un po’ di entusiasmo perché ha il timore che la sfida di domani possa trasformarsi in una trappola. Vuole evitare di caricare la squadra di eccessiva pressione e lo sta facendo da inizio stagione, sperando che la squadra non si lasci influenzare da questo clima festaiolo che si è creato negli ultimi giorni. Spera di continuare a vincere e nei precedenti in cui era seduto sulla panchina dell’Inter, la squadra ha sempre vinto l’ultima prima della sosta. Secondo lui le favorite rimangono altre, squadre più attrezzate per lo scudetto».

FORMAZIONE – «Un Mancini che oggi ha diretto l’allenamento dalla panchina perché si è fatto male al menisco e ha fatto un piccolo intervento, ma che è molto carico che domani sarà regolarmente in panchina. Oggi in conferenza ha nascosto come al solito la formazione. Davanti con Icardi e Ljajic dovrebbe esserci uno tra Palacio e Perisic, mentre dietro Montoya è ancora favorito nella difesa a quattro insieme a Miranda, Murillo e Telles».