Milan-Inter: la probabile formazione dell’Inter di Pioli

Articolo di
20 novembre 2016, 16:16
pioli-probabile-formazione-2016

E’ in programma per oggi, alle ore 20.45, il derby Milan-Inter, sfida valida per la 13a giornata di campionato. Dopo la sosta, l’Inter cambia pelle in panchina: prima in nerazzurro per Pioli, che ha la grande occasione di entrare subito nel cuore dei tifosi nerazzurri nella partita più sentita della stagione. Vediamo la probabile formazione dell’Inter di Pioli

INDISPONIBILI – Il neo tecnico nerazzurro ha convocato ventiquattro giocatori, tra cui il rientrante Medel dopo le tre giornate di squalifica. Fuori dalla lista in cinque: il portiere Radu; i difensori Andreolli, Yao (impegnato ieri con la Primavera) e Miangue; e infine l’attaccante Palacio.

MODULO – Difficile decifrare in anticipo la prima Inter ufficiale di Pioli a causa del pochissimo lavoro fatto con il gruppo al completo né è d’aiuto la partitella amichevole giocata con il Chiasso usando un 4-2-3-1 iper-offensivo. Il neo tecnico nerazzurro, infatti, potrebbe optare per un 4-3-3 molto equilibrato nei reparti, capace di evolversi a partita in corso in altri sistemi di gioco per limitare le giocate del Milan.

DIFESA – Solo tre certezze nella retroguardia, persistono ancora due dubbi: Handanovic tra i pali; al centro sicuro del posto Miranda, mentre al suo fianco Medel è favorito sia su Murillo sia soprattutto su Ranocchia; sulla fascia destra ballottaggio tra D’Ambrosio, Nagatomo e Santon con il primo in leggero vantaggio sugli altri due, invece a sinistra Ansaldi dovrebbe tornare finalmente nel suo ruolo naturale.

CENTROCAMPO – Il trio di centrocampo verrà scelto in come conseguenza del centrale che affiancherà Miranda, ma molto probabilmente sarà Joao Mario il perno centrale. Al suo fianco agirà Brozovic da mezzala destra, mentre come mezzala sinistra al momento il rilancio di Kondogbia è più quotato rispetto all’utilizzo di Banega in un ruolo meno familiare.

ATTACCO – Praticamente nessun dubbio in avanti, dove le scelte dovrebbero essere le stesse dei predecessori di Pioli: Candreva largo a destra nel tridente con Perisic pari ruolo a sinistra, entrambi a sostegno di capitan Icardi in qualità di centravanti. Inizio in panchina per la coppia formata da Eder e “Gabigol” Barbosa, mentre Jovetic può ambire a una maglia da titolare al posto di un’ala se Pioli deciderà di usare le due punte fin dal primo minuto.

FORMAZIONE – Ecco dunque il probabile undici titolare dell’Inter che affronterà il Milan: Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Medel, Ansaldi; Brozovic, Joao Mario, Kondogbia; Candreva, Icardi, Perisic.

PFMI

In panchina: Carrizo; Ranocchia, Murillo, Santon, Nagatomo; Melo, Gnoukouri, Banega; Biabiany, Eder, Jovetic e “Gabigol” Barbosa.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.