Mazzoleni per Sampdoria-Inter: bilancio quasi in equilibrio

Articolo di
30 ottobre 2016, 18:05
Paolo Silvio Mazzoleni

Alle 20.45 si giocherà Sampdoria-Inter, posticipo domenicale dell’undicesima giornata di Serie A. La designazione arbitrale di venerdì ha indicato in Paolo Silvio Mazzoleni, arbitro della sezione di Bergamo, il fischietto del delicato match di stasera. Quasi totale parità fra vittorie e sconfitte.

I PRECEDENTI – Sono sedici le partite dell’Inter arbitrate fin qui da Paolo Silvio Mazzoleni. La prima volta risale alla giornata conclusiva della Serie A 2005-2006, un 2-2 senza grossi interessi di classifica sul campo del Cagliari (14 maggio 2006). Con lui direttore di gara sono arrivate sette vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte, e c’è equilibrio anche relativo alle sole gare esterne con tre successi, un pari e due KO in sei precedenti. L’ultima affermazione è di un anno e mezzo fa, ancora una volta al Sant’Elia, 1-2 firmato da Mateo Kovačić e Mauro Icardi prima di un autorete di Juan Pablo Carrizo.

STAGIONE DA INCUBO – Due partite e due sconfitte il bilancio nella Serie A 2015-2016. La prima il 20 dicembre 2015, con l’Inter prima in classifica con quattro punti di vantaggio sulle seconde che perse 1-2 contro la Lazio, con doppietta dell’attuale nerazzurro Antonio Candreva e solita follia di Felipe Melo, espulso per un fallo criminale su Lucas Biglia dopo aver causato in maniera sciocca il rigore del secondo e definitivo vantaggio ospite. La seconda con ancor più recriminazioni, 2-1 del 14 febbraio in casa della Fiorentina, con Alex Telles e Geoffrey Kondogbia espulsi, quest’ultimo per applausi ironici dopo il fischio finale, mentre il brasiliano aveva preso una seconda ammonizione inesistente (anche se nel corso della ripresa non era stato dato un rigore ai viola per suo fallo di mano). Questa sconfitta portò a un silenzio stampa di protesta dopo la partita.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.