Ljajic fa paura: Gasp pensa alla difesa a quattro per fermarlo

Articolo di
3 dicembre 2015, 14:32
ljajic

Sabato sera a San Siro si giocherà Inter-Genoa e, secondo quanto riporta “Il Secolo XIX”, il tecnico dei rossoblù Giampiero Gasperini starebbe valutando la possibilità di proporre una difesa a quattro con Armando Izzo terzino destro. Il motivo? Provare a fermare Adem Ljajic.

LJAJIC PERICOLO PUBBLICO – L’ex allenatore dell’Inter sarebbe rimasto particolarmente colpito dalla prestazione del serbo contro il Napoli e, più in generale, dal suo ottimo stato di forma e vorrebbe tentare di contrastarlo facendolo marcare da uno dei suoi difensori migliori (dando per scontato che Ljajic parte dalla posizione di ala sinistra). Per il campano non si tratterebbe tra l’altro di una “prima volta” visto che in più di un’occasione è stato provato in questa posizione a partita in corso. A farne le spese dovrebbe essere l’esterno destro Diogo Figueras il cui posto dovrebbe essere preso dal francese Sebastian De Maio che andrebbe a formare una linea a quattro completata dal già citato Izzo e dai due argentini Nicolas Burdisso e Cristian Ansaldi (con quest’ultimo che tornerebbe a fare il terzino dopo diverse partite sul centro-sinistra in una linea a tre).