L’Inter lavora in vista della ripresa: vicino il ritorno di Andreolli

Articolo di
5 ottobre 2016, 12:24
Andreolli

La sosta per le nazionali non ferma Frank de Boer, il quale, pur dovendo rinunciare a 11 giocatori, ha deciso di sfruttare questa pausa per ottenere quei miglioramenti necessari al suo progetto di squadra. Secondo Andrea Paventi il tecnico si starebbe ora concentrando su alcuni elementi della rosa che non hanno ancora potuto esprimere il proprio potenziale

SENZA PAUSE – Come ha spiegato l’inviato di Sky Sport, l’Inter si è ritrovata ad Appiano Gentile per l’allenamento mattutino in vista dell’amichevole di domani contro il Lugano. Alla squadra sono stati aggregati ben 7 Primavera e de Boer potrà contare su 17 giocatori: 14 + 3 portieri. La scelta di voler lavorare intensamente, nonostante la mancanza di 11 elementi della rosa, dimostra come il tecnico voglia coinvolgere tutti per ottenere gli obiettivi prefissati a inizio stagione. Da questo punto di vista la partita di domani potrà fornire vari elementi prima della ripresa, che vedrà i nerazzurri impegnati prima contro il Cagliari in campionato e poi contro il Southampton in Europa League.

OSSERVATI SPECIALI – Due gli osservati speciali, sui quali de Boer starebbe puntando: Gabriel Barbosa e Marco Andreolli. Il primo prosegue il suo ambientamento all’Inter e domani dovrebbe giocare come titolare, mentre il secondo, reduce da un grave infortunio, sembra ormai pronto al ritorno e per il tecnico potrebbe rappresentare un’importante alternativa in difesa.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.