L’Hapoel precisa il significato della coreografia contro l’Inter

Articolo di
24 novembre 2016, 12:27
FC Internazionale Milano v Hapoel Beer-Sheva FC - UEFA Europa League

Questa sera al Turner Stadium in Israele, Inter e Hapoel Be’er Sheva si giocheranno le possibilità di qualificarsi ai sedicesimi di finale di Europa League. La squadra di casa ha fatto chiarezza sulle coreografie che saranno esposte durante la partita, per non essere fraintesi.

DUE COREOGRAFIE – La tifoseria israeliana, a scanso di equivoci, informa prima della partita che esporrà due coreografie a favore della propria squadra. Una con la scritta HBS, naturalmente le iniziali di Hapoel Be’er Sheva. Un’altra più particolare, con tre personaggi della serie TV ‘I Soprano’ con la scritta “Wrong decision is better then indecision”. A tal proposito, per evitare qualsiasi tipo di futura polemica, sia la UEFA, sia la dirigenza del Beer Sheva hanno scrupolosamente precisato come la scelta della serie TV o del messaggio non abbia nessun intento offensivo e tanto meno alcun richiamo alla mafia, ma piuttosto voglia esortare la propria squadra a cercare la vittoria senza timori o esitazioni. Infine, la scelta di una famosa serie TV o di un film hanno caratterizzato tutte le ultime coreografie del club.

Facebooktwittergoogle_plusmail