Lazio al completo, Biglia e De Vrij presenti: Lulic in forse

Articolo di
7 maggio 2015, 11:43

In occasione della delicata partita di casa contro l’Inter, gli uomini di Stefano Pioli ritrovano tutti i propri uomini chiave che sono evidentemente mancati nell’ultimo periodo, tanto da subire il contro-sorpasso da parte della Roma. Ecco dunque De Vrij e Biglia nuovamente arruolabili, ma si ferma Lulic che è a serio rischio per il posticipo. 

11 TIPO, FALSO NUEVE O KLOSE DAVANTI – Pochi dubbi di formazione per i biancocelesti, che possono contare praticamente sull’11 ideale, ad eccezione di Lulic in forse, sebbene il giovane Cataldi stia sorprendendo tutti guadagnando e scalando le gerarchie di Pioli. L’unico dubbio sembra essere legato al centravanti: Stefano Mauri, da falso nueve e con abilissime doti di inserimento, o Miro Klose bestia nera dei nerazzurri? Djordjevic, da poco rientrato dalla frattura al malleolo patita col Milan 3 mesi fa non è pronto dall’inizio, sebbene sia tornato in campo negli ultimi minuti contro Chievo ed Atalanta, rappresentando un’ottima arma da utilizzare a partita in corso. Fuori Cana, ma il centrale di difesa titolare da tempo è l’acquisto di gennaio Mauricio, che tornerà a far coppia con l’olandese De Vrij: questo, senza dubbio, il recupero più importante insieme al faro della mediana Lucas Biglia. La Lazio ritrova la spina dorsale del suo scacchiere tattico, imprescindibile per una rincorsa lunga 9 vittorie consecutive ed interrotta proprio con il ko dei due uomini più importanti di Pioli. L’Inter è avvisata, se vorrà espugnare l’Olimpico e continuare a coltivare sogni europei, dovrà superare le aquile al completo.