Kolarov: “Inter? Dominata all’andata, serve concentrazione”

Articolo di
19 gennaio 2018, 15:01

Il terzino sinistro della Roma Aleksandar Kolarov ha parlato dello scontro diretto di domenica contro l’Inter nel corso di un’intervista esclusiva concessa all’inviato di Sky Sport Angelo Mangiante.

SCONTRO DIRETTO – «La partita con l’Inter sarà facile da preparare perché è una grande squadra e quindi andiamo a San Siro a giocarcela a viso aperto. Sicuramente con l’Inter è più facile prepararla dal punto di vista mentale e noi credo che manchiamo su questo aspetto quindi mi aspetto una grande partita sia da me che dagli altri. Cosa ci ha insegnato la sconfitta subita all’andata? Abbiamo dominato per quasi tutta la partita ma non l’abbiamo chiusa e poi ci hanno fatto tre gol. Le risposte dobbiamo darle domenica, sappiamo che siamo una squadra forte come loro però dobbiamo stare concentrati 90 minuti, ogni pallone è importante e loro hanno giocatori che possono fare la differenza e noi dobbiamo stare sul pezzo. Icardi pericolo numero uno? Sì ma non solo lui, ha fatto tanti gol ma ci sono anche altri giocatori forti sennò non stavano all’Inter però io guardo la mia squadra e me stesso cercando di trasmettere quello che posso alla squadra e di andare là a vincere. Icardi o Dzeko? Non lo so, a me piace più Dzeko (ride ndr). Domenica è la partita giusta, vincendo si mette tutto a posto».







ALTRE NOTIZIE