Jolly Banega, a Pescara di nuovo trequartista nel 4-2-3-1 – CdS

Articolo di
11 settembre 2016, 08:04
Banega Inter

Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport”, Banega è già il jolly di centrocampo della nuova Inter. Secondo le prove tattiche effettuate da de Boer, contro il Pescara l’argentino dovrebbe tornare trequartista, coperto a centrocampo dalla coppia Joao Mario-Medel

BANEGA, POSIZIONE DA SCOPRIRE – Tutto ruota attorno a Banega. È ancora da capire però quale sarà la sua posizione definitiva in campo nel sistema di de Boer. Ha cominciato da trequartista, nel 4-2-3-1 della prima e unica amichevole della sua gestione contro il Celtic e contro il Chievo. Poi è stato arretrato davanti alla difesa nel match con il Palermo, dove si è confermato come l’elemento più abile nel mandare al tiro i compagni, ma in quella posizione ha sofferto di più il pressing avversario, perdendo qualche pallone di troppo“.

DI NUOVO TREQUARTISTA – Che Banega sarà quello di stasera a Pescara? Causa sosta per le nazionali, le uniche prove tattiche sono state quelle effettuate nella rifinitura di ieri. Ebbene, l’argentino ha agito con continuità in posizione più avanzata rispetto agli altri due centrocampisti, vale a dire Joao Mario e Medel. Tutto lascia credere che sarà questa la formula scelta per il match con gli abruzzesi. Ovviamente con la possibilità di cambiare e ruotare a gara in corso”.

KONDO PENALIZZATO – “Se le scelte dovessero essere confermate, il penalizzato finirebbe per essere inevitabilmente Kondogbia, peraltro fuori anche dalla lista Uefa, quindi out anche giovedì in Coppa. Ma il francese è stato tra i più deludenti contro il Palermo, a causa di una condizione fisica chiaramente precaria. Gli avrebbe fatto bene mettere minuti nelle gambe in nazionale, ma Deschamps, pur richiamandolo, lo ha tenuto sempre in panchina”.

Facebooktwittergoogle_plusmail