J. Mario ha fretta, vuole giocare titolare: Kondo in panchina?

Articolo di
10 settembre 2016, 11:04
Joao Mario

Per Frank de Boer è tempo di scelte in vista del match contro il Pescara. Joao Mario è pronto all’esordio dal primo minuto, mentre Kondogbia potrebbe finire in panchina nel 4-3-3 del tecnico ex Ajax. Ecco le ultime di formazione riportate dal “Corriere dello Sport”

JOAO MARIO-KONDOGBIA, FORMAZIONE E MODULO – «Il portoghese ieri era regolarmente in gruppo e ha mostrato una discreta voglia. Ha fretta di imparare il calcio italiano e spera di partire titolare. De Boer riflette proprio su questo: con lui tra i primi 11, sarebbe più probabile l’utilizzo del 4-3-3 (Kondogbia in panchina); se invece l’ex Sporting Lisbona non giocherà dall’inizio, possibile l’utilizzo del 4-2-3-1 con Medel e Kondo in mezzo più Banega avanzato di qualche metro, sulla linea dei tre alle spalle di Icardi».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.