Inter-Pescara: la probabile formazione dell’Inter di Pioli

Articolo di
28 gennaio 2017, 16:16
pioli-probabile-formazione-2016

E’ in programma per oggi, alle ore 20.45, la sfida Inter-Pescara, partita valida per la 22a giornata di campionato. L’Inter va alla ricerca della settima vittoria consecutiva in campionato, dove continua la rincorsa al terzo posto. Vediamo la probabile formazione dell’Inter di Pioli

INDISPONIBILI – Il tecnico nerazzurro ha convocato ventiquattro giocatori, tra cui il baby bomber Pinamonti. Non sarà della partita lo squalificato Ansaldi, oltre ai soliti Radu (in recupero) e Yao (in partenza).

MODULO – Le ultime vittorie dell’Inter sono arrivate utilizzando lo stesso sistema di gioco, pertanto Pioli non ha dubbi a riproporre il suo undici titolare con il 4-2-3-1. Cambiano alcuni interpreti per necessità (il già citato Ansaldi squalificato) e turnover (martedì c’è Inter-Lazio di TIM Cup, poi si va a Torino in casa della Juventus), ma non la strategia: compattezza dei reparti, fisicità e gioco sulle fasce per dominare il Pescara.

DIFESA – Prime modifiche forzate al pacchetto arretrato rispetto alle recenti uscite: Handanovic inamovibile tra i pali; coppia centrale formata da Medel e Murillo, quest’ultimo in dubbio a causa di un attacco febbrile ancora non totalmente superato e quindi con vista panchina in favore di Miranda, che essendo diffidato sarebbe preferibile non rischiare in vista di Juventus-Inter; sulla fascia destra spazio al solito D’Ambrosio, mentre a sinistra la spinta di Nagatomo dovrebbe essere preferita all’equilibrio di Santon.

CENTROCAMPO – In mezzo al campo una certezza, che può diventare di coppia: si tratta dell’ultimo arrivato Gagliardini, confermatissimo davanti alla difesa, che stasera verrà affiancato da Brozovic, preferito per ovvi motivi al diffidato Kondogbia; il trio di centrocampo verrà completato quasi sicuramente da Joao Mario in qualità di “dieci”, panchina iniziale per Banega.

ATTACCO – Il turnover interesserà anche il tridente offensivo: Candreva ala destra va verso la conferma dal primo minuto, mentre Perisic dovrebbe rifiatare in favore di Eder largo a sinistra; pochissimi dubbi sul fatto che sarà ancora capitan Icardi il centravanti titolare, Palacio permettendo.

FORMAZIONE – Ecco dunque il probabile undici titolare dell’Inter che affronterà il Pescara: Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Murillo, Nagatomo; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Joao Mario, Eder; Icardi.

IPPF

In panchina: Carrizo; Ranocchia, Miranda, Andreolli, Nagatomo; Kondogbia, Banega; Biabiany, Perisic, “Gabigol” Barbosa, Palacio e Pinamonti.