Inter-Cagliari: la probabile formazione dell’Inter di de Boer

Articolo di
16 ottobre 2016, 10:10
deboer-probabile-formazione

E’ in programma per oggi, alle ore 15.00, la sfida Inter-Cagliari, valida per l’8a giornata di campionato. Dopo la sosta seguita alla sconfitta di Roma, l’Inter è costretta a iniziare a inanellare la via dei tre punti preparandosi psicologicamente anche per l’Europa League di giovedì. Vediamo la probabile formazione dell’Inter di de Boer

INDISPONIBILI – Il tecnico nerazzurro ha convocato ventiquattro giocatori, tra cui Brozovic dopo un mese di punizione disciplinare. Restano fuori dalla lista il portiere Radu (convalescente), i centrali difensivi Andreolli (impegnato con la Primavera) e Ranocchia (infortunato), oltre all’ala Biabiany (fuori dal progetto).

MODULO – Nonostante de Boer non abbia potuto lavorare a livello tattico con l’Inter al completo per via delle convocazioni in nazionale, la base di partenza dovrebbe essere il solito 4-2-3-1 con Banega trequartista libero di svariare per tutto il campo. Dovrebbero essere confermati entrambi gli assi laterali: Ansaldi-Candreva a destra e Santon-Perisic a sinistra.

DIFESA – Praticamente nessun dubbio in difesa a causa della coperta cortissima a disposizione: Handanovic in porta; coppia centrale formata da Miranda sul centro-destra e Murillo sul centro-sinistra, remota l’ipotesi di provare Medel al posto del basiliano; sulla fascia destra confermato Ansaldi, sebbene preferisca giocare a sinistra, dove invece troverà spazio ancora Santon.

CENTROCAMPO – Anche in mezzo al non dovrebbero esserci ballottaggi, ma almeno qui le alternative possono essere prese in considerazione grazie alla fiducia ritrovata nella coppia Kondogbia-Brozovic: Medel e Joao Mario formeranno la diga centrale a copertura della difesa, dove molto probabilmente il cileno verrà utilizzato sul centro-destra per coprire le scorribande offensive di Ansaldi; poco più avanti agirà Banega, trequartista solo in teoria visto che lo vedremo spesso in posizione di mezzala andando a formare il solito centrocampo a tre asimmetrico.

ATTACCO – In avanti de Boer punterà nuovamente sull’affiatamento del trio più concreto: Candreva e Perisic imprescindibili rispettivamente sulla fascia destra e sinistra, solo panchina per “Gabigol” Barbosa, che sicuramente scenderà in campo nella ripresa; terminale offensivo in posizione centrale il solito capitan Icardi, che costringerà a un’altra panchina il ritrovato Jovetic.

FORMAZIONE – Ecco dunque il probabile undici titolare dell’Inter che affronterà il Cagliari: Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Medel, Joao Mario; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

ICPF

In panchina: Carrizo; Yao, Miangue, D’Ambrosio, Nagatomo; Gnoukouri, Kondogbia, Brozovic; Eder, Jovetic, “Gabigol” Barbosa, Palacio.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.