Hojbjerg: “Battere l’Inter in casa nostra uno dei nostri obiettivi”

Articolo di
2 novembre 2016, 14:48
Hojbjerg

Il centrocampista del Southampton Pierre-Emile Hojbjerg ha parlato della sfida di Europa League contro l’Inter nel corso di un’intervista concessa al sito ufficiale del club ricordando che lui e i suoi compagni faranno il possibile per battere i nerazzurri.

SERATA STORICA – «Non siamo qui per partecipare ma per dimostrare che abbiamo qualcosa da dire anche fuori dall’Inghilterra. Vogliamo metterci in mostra, farci conoscere ed essere rispettati e tutto questo comincia dal match contro l’Inter. Non dobbiamo avere paura ma dimostrare di cosa siamo capaci e di poter battere un grande club. Solo sei anni fa erano i re d’Europa e hanno fatto il Triplete, avere l’opportunità di affrontare una squadra del genere è un qualcosa di molto raro non solo per me ma anche per i miei compagni. Batterli in casa nostra è uno dei nostri obiettivi stagionali, magari anche un pareggio potrebbe andarci bene ma prima di tutto dobbiamo fare una buona prestazione. Affrontare queste squadre ti aiuta a capire a che punto sei, dobbiamo dare il massimo perché serate del genere non ti capitano spesso e noi abbiamo l’opportunità di renderla indimenticabile».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.