Guida per Empoli-Inter: ad aprile stop all’imbattibilità

Articolo di
20 settembre 2016, 09:55
Marco Guida

È uscita la designazione relativa a Empoli-Inter, partita del turno infrasettimanale di domani sera (ore 20.45) per la quinta giornata di Serie A 2016-2017. L’arbitro della sfida del Castellani sarà Marco Guida della sezione AIA di Torre Annunziata.

I PRECEDENTI – Sono undici le partite dell’Inter arbitrate fin qui da Marco Guida. Anche l’esordio avvenne in un turno infrasettimanale: era il 21 dicembre 2011, recupero della prima giornata di campionato, e i nerazzurri superarono per 4-1 il Lecce in rimonta. Quella contro i pugliesi fu la prima di sei vittorie, poi ci sono stati quattro pareggi e una sconfitta. Tre le partite dirette in trasferta un 2-2 contro il Cagliari nel campo neutro di Trieste datato 2012, il tris di Pescara nella giornata inaugurale della stagione 2012-2013 e il derby d’andata 2014-2015 finito 1-1, per calendario in casa del Milan.

BOCCIATO NELL’ULTIMA – L’ultimo precedente di Guida con l’Inter è stato molto contestato. Il 3 aprile, nel posticipo contro il Torino, la squadra di Roberto Mancini aveva l’obbligo di vincere per rispondere al trionfo della Roma nel derby e mantenere viva una minima speranza Champions. Dopo un rigore concesso per fallo di mano di Emiliano Moretti (volontarietà discutibile) l’arbitro campano ha espulso João Miranda per doppia ammonizione (corrette entrambe) ma al 72′ ha preso un clamoroso abbaglio, regalando un tiro dagli undici metri agli ospiti per un evidente tuffo da simulazione di Andrea Belotti, con conseguente espulsione per Yuto Nagatomo e gol del definitivo 1-2.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.