Guida per Crotone-Inter: disastro totale l’ultima volta

Articolo di
9 aprile 2017, 09:21
Marco Guida

Alle 15 si giocherà Crotone-Inter, partita della trentunesima giornata di Serie A. La designazione arbitrale di giovedì ha indicato in Marco Guida, arbitro della sezione di Torre Annunziata, il fischietto della gara dell’Ezio Scida. Nel 2017 è stato protagonista in negativo nel quarto di finale di Coppa Italia con la Lazio.

I PRECEDENTI – Sono tredici le partite dell’Inter arbitrate fin qui da Marco Guida. Il debutto è avvenuto il 21 dicembre 2011: si giocava il recupero della prima giornata di campionato, originariamente prevista per il 28 agosto ma poi rinviata per uno sciopero dei calciatori, e i nerazzurri di Claudio Ranieri superarono il Lecce con il punteggio di 4-1. Il bilancio generale conta sette vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, entrambe arrivate in casa per 1-2. In trasferta in questa stagione ha diretto la vittoria per 0-2 di Empoli del 21 settembre.

ERRORI IN SERIE – L’ultimo precedente è decisamente insufficiente per quanto riguarda la gestione degli episodi. Il 31 gennaio, nei quarti di finale di Coppa Italia, la Lazio si è imposta per 1-2 al Meazza conquistando la qualificazione alle semifinali, anche grazie a diverse valutazioni discutibili proprio di Guida. Nel primo tempo non ha concesso un rigore abbastanza solare per calcio di Marco Parolo ad Antonio Candreva, per poi assegnarne uno agli ospiti per fallo di João Miranda, anche espulso, su Ciro Immobile. Successivamente la sua prestazione pessima è continuata con una mancata seconda ammonizione a Wesley Hoedt e il fischio finale arrivato prima dello scadere dei quattro minuti di recupero assegnati (doveroso ricordare che da regolamento non si può far terminare la partita in anticipo rispetto a quanto concordato).